Skip to content

Valigie e trolley: le regole di Ryanair

by on June 11, 2013

valigie ryanairDopo le ‘anteprime’ costituite dai vari ponti di primavera (per la verità piuttosto piovosi, quest’anno), si avvicinano finalmente le vacanze estive. E insieme alle vacanze salgono alla ribalta anche i temi relativi ai bagagli, nelle loro varie forme. In particolare, si presenta la questione relativa alla corrispondenza o meno di un determinato bagaglio a mano o trolley agli standard piuttosto vincolanti imposti dalle compagnie low-cost, Ryanair in testa.

Chi ha deciso di volare con le compagnie low-cost conosce bene il rigore delle regole relative al trasporto in abitacolo dei bagagli a mano e dei trolley, e come siano costose le infrazioni a questa regola. In particolare, Ryanair è inflessibile se il bagaglio non rispetta determinati standard, e impone il pagamento di sovrapprezzi davvero consistenti, che rischiano di rovinare l’atmosfera delle vacanze sin dal primo giorno.

Il bagaglio a mano deve necessariamente rientrare nelle misure seguenti: un’altezza non superiore a 55 cm, 40 cm di larghezze e non più di 20 cm di profondità Il consiglio principale è quello di effettuare le misurazioni con un metro prima di iniziare a fare il bagaglio, in modo da evitare un lavoro superfluo e rendersi conto immediatamente se la valigia o il trolley non risulteranno confacenti agli standard imposti da Ryanair.

Per quel che riguarda il peso, invece, il limite imposto è quello di 10 kg. Vi consigliamo anche in questo caso di fare una prova su una comune bilancia pesapersone a casa vostra, in modo da evitare spiacevoli soste al check-in con il conseguente pagamento di un sovrapprezzo o addirittura la necessità di lasciare parte del contenuto del bagaglio in aeroporto.

From → Viaggi

Comments are closed.

%d bloggers like this: