Skip to content

Origine e storia del portafoglio

by on May 6, 2013

portafoglio 2In questo post vogliamo delineare una breve ricostruzione delle vicende che hanno portato all’invenzione e all’introduzione di uno degli accessori maschili (ma non solo, come vedremo) per eccellenza: il portafoglio. Come tutti sanno, il portafoglio è un accessorio che ha la funzione di custodire il denaro contante e gli altri documenti importanti per la nostra vita di tutti i giorni, come ad esempio carte di credito, carte d’identità, patenti di guida. In genere il portafoglio è fatto in pelle o in materie plastiche sintetiche.

Di solito il portafoglio è associato all’universo maschile, dato che generalmente le donne utilizzano la borsa per trasportare i documenti importanti. Tuttavia nell’ambito delle moderne metropoli non è raro vedere donne che utilizzano anche del portafoglio, che viene preferito ad altre soluzioni per le sue dimensioni ridotte e per l’intrinseca praticità.

Per quel che riguarda la storia, il portafoglio venne introdotto alla fine del XII secolo, periodo durante il quale iniziò la diffusione di massa delle banconote. La carta moneta fu messa per la prima volta sul mercato in Massachusetts nel 1860. Prima di quella data per trasportare le monete, i valori e le lettere di cambio (che possono essere considerate antenate delle moderne banconote) venivano utilizzate delle vere e proprie borse, che di solito erano assicurate alla cintura con delle stringhe in cuoio o venivano portate a tracolla.

primi esemplari di portafoglio erano realizzati in pelle bovina o equina, e avevano una piccola tasca dove erano riposte le banconote e tutti gli altri documenti importanti. Il portafoglio moderno, fornito di numerosi scompartimenti ove riporre le carte di credito e altre tessere di uso quotidiano, fu introdotto negli anni Cinquanta del Novecento, in seguito alla diffusione su larga scala dell carte di credito. Il design del portafoglio è rimasto praticamente invariato fino alla fine del XX secolo, con la sola significativa eccezione delle chiusure in velcro, che vennero introdotte negli anni Settanta.

From → Fashion

Comments are closed.

%d bloggers like this: