Skip to content

Chirurgia plastica: un’ossessione anche per gli uomini

by on April 26, 2013

chirurgia plastica uomoSe credete che il chirurgo plastico sia un’ossessione delle donne state sbagliando di grosso. È vero che le donne tengono molto alla cura del loro corpo, ed è anche vero che sono quelle che guardano molto l’aspetto estetico delle persone. Ma non sono le uniche. Anche gli uomini, infatti, hanno la fissa per la chirurgia estetica e anche per la chirurgia plastica.

Addirittura, in certi casi, la fissa per la chirurgia diventa una vera ossessione. L’American Society of Aeshetic plastic Surgery, ASAPS, ha ben pensato di stilare una classifica su quelle che sono le ossessioni estetiche degli uomini che, ovviamente, richiedono un trattamento estetico, di chirurgia plastica ed estetica. Nella classifica sulle ossessioni di chirurgia plastica degli uomini troviamo la procedura chirurgica di ginegomastia, ovvero il seno un po’ troppo abbondante per un uomo.

Le richieste di interventi chirurgici di ginegomastia sembrano essere abbastanza numerosi, soprattutto nei casi in cui il paziente abbia subito un calo di peso corporeo, per via di una dieta o un’attività fisica. Interventi di chirurgia plastica per la correzione di fianchi e pancia si posizionano rispettivamente al secondo e terzo posto. In questo caso, l’aumento di tessuto grasso sui fianchi e sulla pancia è dovuto a un’alimentazione scorretta da una parte e l’eccessivo consumo di bevande dolci, gassate e alcoliche dall’altra.

Poi non mancano gli uomini, quelli maturi, che non amano le rughe e i solchi sul viso. In questo caso si può intervenire chirurgicamente attraverso un intervento di iniezioni di botulino oppure lifting, a seconda del singolo soggetto. Quella delle donne ossessionate dalla chirurgia estetica è ormai una leggenda metropolitana. Ora la realtà sono gli uomini.

Comments are closed.

%d bloggers like this: