Skip to content

Justin Timberlake abbandona la cravatta per il papillon

by on April 15, 2013

timberlakeIl cantante e attore statunitense Justin Timberlake si lancia in un look classico che è stato definito “Suit and Tie”. Si tratta di uno stile “giacca e cravatta”, appunto, che ci riporta a un periodo storico preciso: gli anni Venti americani con quel vestire molto macho da presentatore radiofonico.

Nel suo ultimo lavoro Timberlake utilizza anche un microfono dell’epoca che ci riporta a quel preciso periodo storico. C”è una nota particolare però: lo stilista Tom Ford ha optato per l’abbandono dell’uso della cravatta e creato un papillon di di grandi dimensioni, che richiama gli anni ’60 hollywodiani.

Tom Ford (stilista, designer e regista) ha ilavorato Timberlake realizzando splendidi abiti sartoriali su misura, stiamo parlando di: smoking, camicie, cravatte, scarpe e accessori (non ultimo il grande papillon). Tutto ciò per esaltare e dare eleganza al “The 20/20 Experience”, il nuovo album del cantante uscito lo scorso 19 marzo.

Si può tranquillamente asserire che Ford non sbagli un colpo e, dopo l’esordio alla regia con “A Single Man” torna di prepotenza a imporsi come genio assoluto applicato ai più diversi campi.

From → Fashion

Comments are closed.

%d bloggers like this: